kulturerbetanz2019.jpg

Il progetto patrimonio culturale, danza! permetterà a danzatori professionisti e non, di entrare in contatto in maniera attiva con il patrimonio culturale svizzero della danza. Verranno selezionate delle opere del XX° e XXI° secolo che potranno essere sviluppate, trasformate e reinterpretate secondo una lettura attuale, e potranno essere ripresentate in futuro. 

Il progetto mira a sviluppare l'educazione della danza e invita a una rielaborazione del patrimonio svizzero. Operatori professionisti in danza, coreografi, danzatori, insegnanti di danza, specialisti della notazione, svilupperanno il patrimonio coreografico svizzero, in collaborazione con gruppi di danzatori non-professionisti, e presenteranno questi lavori durante un festival creato appositamente. In questo modo, potranno essere condivisi con un ampio pubblico rilevanti lavori coreografici. Il patrimonio culturale diventa in questo modo più visibile.

La seconda edizione del festival patrimonio culturale, danza! si svolgerà presso la Dampfzentrale di Berna dal 17 al 21 giugno 2020. Come preludio, una ricostruzione professionale sarà presentata mercoledì sera. I brevi brani dei gruppi di danza selezionati saranno eseguiti due volte, il sabato sera e la domenica pomeriggio. Saranno offerti workshop su temi selezionati e saranno offerte numerose opportunità di scambio.

Co-direttore del progetto e del festival: Margrit Bischof (BE) e Thomas Péronnet (ZH)